NOSCHESE ALIGHIERO attore imitatore

La floricoltura sanremese, filiera economica portante del ponente ligure, ha sempre offerto al turismo locale occasioni di prestigio producendo ogni anno novità floricole da battezzare, prima di essere avviate al commercio. Sono così centinaia le varietà intitolate a persone famose che eccellono nei più svariati campi. E’ stato così anche nel caso della dedica di un nuovo garofano ad Alighiero Noschese, l’indimenticabile imitatore che continua a mostrare sui teleschermi la sua inimitabile capacità nei programmi che divulgano i  filmati degli archivi RAI.  La breve ed austera cerimonia  si svolse nella primavera del 1967  all’Imperatrice  durante l’affollamento mattutino dei turisti; Alighiero, moglie e figlia ascoltarono la lettura dell’atto da parte dell’Avv. Mescola e l’artista firmò di suo pugno il libro mastro dove sono documentati tutte le varietà create dagli ibridatori della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.