Kaufmann Kristine attrice

Un’altra ospite del Festival del Film Comico di Bordighera è l’attrice tedesca Kristine Kaufmann che dopo aver studiato danza fa la sua primissima apparizione cinematografica a soli 9 anni, mentre appena tredicenne debutta nel cinema italiano, scelta dal regista Mario Camerini per una parte nella pellicola Primo amore. Successivamente lavora nel filone mitologico accanto a Steve Reeves nel film Gli ultimi giorni di Pompei (1959).  Nel 1962 vince il Premio Golden Globe per la migliore attrice debuttante. Durante gli anni Settanta appare sul grande schermo in alcune coproduzioni Kolossal italo-tedesche. Nel 1963, a diciotto anni, sposa l’attore Tony Curtis, conosciuto sul set di Taras il magnifico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.