Giostra del Menestrello – Clizia

Clizia è il nome d’arte dello scultore, pittore, ceramista Mario Giani 
Nel 1956 allestisce la prima mostra a Torino e l’anno successivo si trasferisce in Germania, nella Foresta Nera, per affinare la propria tecnica sotto la direzione del famoso ceramista Richard Bampi.  Lo stesso anno espone a Parigi e si trasferisce a vivere a Sanremo, nel Borgo Storico della Pigna dove si attiva per creare laboratori artistici per ragazzi e per rilanciare il turismo grazie ad attività teatrali, espositive e letterarie con edizioni da festival per vari anni, col piglio anticipatore della creatività come motore dell’attuale Rigenerazione Urbana . Nel 1958 trasferisce il suo studio e la sua dimora presso i ruderi di Bussana Vecchia, allora disabitata, e fonda la Colonia Internazionale degli Artisti, attirando pittori, scultori e scrittori dall’Italia e dall’Europa. La Giostra  del Menestrello è una delle due manifestazioni che organizza nella città vecchia di Sanremo in Piazza Cisterna: la prima che come recita il manifesto vede alternarsi gruppi folkloristici provenienti da mezza Italia e dall’estero: l’altra è una rassegna di commedie o atti unici teatrali che vengono recitati nella città vecchia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.