UMBERTO DI SAVOIA il RE di Maggio.

Il Principe di Savoia, Re d’Italia per poco più di un mese, ogni anno si riavvicinava alla sua Nazione, nel caso siamo a Beaulieu, per ricevere gruppi di sanremesi.  

                                  Umberto di Savoia in visita alla nonna Margherita

Molti Savoia sono stati, nel tempo,  ospiti di Sanremo a partire da  Amedeo Ferdinando Maria di Savoia, duca di Aosta, terzogenito di Vittorio Emanuele II la cui cui augusta consorte Maria Vittoria Dal Pozzo Della Cisterna vi  è addirittura  deceduta a villa Doufour.  Ex Re di Spagna per avervi regnato per un paio d’anni gli é stato dedicato il primo vero teatro cittadino. nell’ uliveto dietro al Palazzo Borea d’Olmo.

Il Principe Umberto Savoia è sicuramente il Savoia  che vanta il maggior numero di presenze in Riviera. Ha inaugurato e scoperto il Monumento ai Caduti di Corso Umberto (oggi Mombello) realizzato dallo scultore Bistolfi, fatto fondere da Mussolini quando decise di giocare alla guerra e ricostruito nel 2019 da una generosa concittadina. E’ stato ospite d’onore, alle lussureggianti ed  irripetibili mostre floreali e, in occasione di una delle edizioni dei Premi Sanremo di Pittura e Scultura  degli anni 30 prese visione in anteprima del bozzetto realizzato da  Italo Griselli,  vincitore del concorso per una statua  da erigere a Bordighera  a  Margherita di Savoia.   Il  bell’Umberto  era venuto più volte nella città delle Palme a visitare la nonna  che vi aveva trascorso  molti inverni, sfogando la sua grande passione di pescatrice  sugli scogli di Sant’ Ampelio. Intervenne anche quando la scultura in marmo bianco fu inaugurata solennemente nei primi mesi del 1940 e Margherita continua, da allora a sorridere senza esche, canna e cestino,  davanti al mar Ligure: a poche centinaia  di metri  dalla villa in cui  mancò il 4 aprile del 1926.

 

Negli ultimi giorni del Giugno 1940 Umberto di Savoia ha visitato le fortificazioni alpine dell’estremo ponente ligure lungo la valle Roya come mostra questa foto e la sequenza delle immagini della galleria scattate da Gianni Moreschi a Cima Marta.

Vieni a trovarci

a Sanremo in via Matteotti 194 lo Studio è chiuso ma l’attività fotografica continua su appuntamento ai numeri:
346 9436915 – 349 7396715
o tramite Email info@moreschiphoto.it

0 Commenti

0 commenti