1° Cantaeuropa

Serata finale del Primo Cantaeuropa 1966 e del Concorso per cantanti esordienti all’Ariston. Da destra l’Organizzatore Ezio Radaelli, il Sindaco Eraldo Cugge, l’assessore Andrea Lolli ed il presentatore Nuccio Costa.

Pippo Barzizza, ormai cittadino stabile a Sanremo, fa gli onori di casa a Rita Pavone

La prima edizione avvenuta nel 1966, partì da Venezia il 28 agosto, con tappa a Marsiglia, Barcellona, Parigi, Lussemburgo, Amburgo, Berlino Est e Ovest, Monaco, Varsavia, Vienna, Zurigo e Ginevra. Terminò all’ Artiston di Sanremo il 12 settembre; allora il Festival della Canzone aveva sede nel Casinò dove era nato. Partecipano alla prima edizione del Cantaeuropa Gigliola Cinquetti, Dino, Little Tony, Michele, Domenico Modugno, Rita Pavone, The Rokes e Bobby Solo.  Ad ogni serata del Tour internazionale che toccò le principali città del continente, si esibivano anche alcuni cantanti esordienti del Paese ospitante la manifestazione canora era stata  ideata da Ezio Radaelli sulla falsariga del Cantagiro, per ampliarne il successo. Il presentatore Nuccio Costa officiò la serata finale di festeggiamento agli stanchi reduci del Cantaeuropa che  si esibirono davanti al folto pubblico dell’Ariston fra applausi scroscianti. L’avvenimento si concluse anche con le esibizioni premio dei concorrenti ad uno dei molti concorsi per giovani cantanti che  spuntavano come funghi in varie zone d’Italia, sulla scia del successo e della grande aspettativa creata dal Festival della Canzone e dalla fama di Sanremo. Il  titolo sui manifesti di questa kermesse che, però, sparì subito dai Radar era “I CANTAEUROPA”.   Il concorso per voci nuove era organizzato dalla Ciak-Set di Sanremo con la partecipazione di nove cantanti scelti da una  commissione presieduta dal Maestro Pippo Barzizza.

Vieni a trovarci

a Sanremo in via Matteotti 194 lo Studio è chiuso ma l’attività fotografica continua su appuntamento ai numeri:
346 9436915 – 349 7396715
o tramite Email info@moreschiphoto.it

0 Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.